Viaggi – La mia lista dei desideri per il 2019

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Una bucket list tutta a tema viaggi per il 2019 di One More Trip

Viaggiare per me è una priorità. Per questo motivo ogni Dicembre metto giù una lista dei posti che voglio visitare. Mi aiuta a rendere quel viaggio un po’ più reale, perché smetto di sognarlo e comincio a programmarlo.
Diventa un obiettivo e, come tale, va raggiunto passando per tanti piccoli step. 

Quest’anno momondo ha anticipato la stesura delle mia ‘Lista dei Desideri’ (di solito mi riduco al 30 o al 31 Dicembre) chiedendo ai loro Ambassador quali sono i viaggi da sogni che programmiamo di fare nel 2019. L’anno scorso ho tenuto la lista privata, anche se già scrivevo su One More Trip; quest’anno voglio condividerla con voi!

I miei viaggi per il 2019

Visitare una capitale europea

Budapest è già realtà. Saremo nella capitale ungherese dal 19 al 22 Gennaio

Ogni anno visito una capitale europea (o almeno una città importante), ma mi sono sempre mosso a Nord o verso Ovest; questa sarà la mia prima volta nell’Europa dell’Est. Dopo averne tanto sentito parlare, dal 19 al 22 Gennaio saremo a Budapest.
Non vedo l’ora di immergermi nelle calde acque delle Terme Széchenyi mentre fuori ci saranno -5°. Ma nella mia lista di cose da vedere ci sono anche una visita al Parlamento Ungherese, una passeggiata sul Ponte delle Catene e provare il tanto discusso Gulash.

Un viaggio on the road

Il sogno di ogni viaggiatore. La Route 66

La Route 66 negli States e la Great Ocean Road in Australia sono (e probabilmente rimarranno) un sogno per il 2019. Ogni tanto tocca fare i conti con il Dio denaro ed entrambe queste destinazioni (ed le relative spese di viaggio) sono fuori dalla mia portata al momento. 
Ma un giorno, non troppo lontano, sarò qui a scrivervi da un camper fermo nei parchi nazionali americani o di fronte ai 12 Apostoli in Australia.

Per quest’ anno dovrò ‘accontentarmi’ di un on the road più economico. Le idee sono chiare e la nostra scelta è ricaduta sulla Slovenia. Dopo aver ospitato i Guest Post della nostra amica Francesca Alba, ce ne siamo innamorati ed abbiamo deciso che sarà la nostra metà per quest’estate!

Articolo correlati.
Cosa vedere in Slovenia. La guida definitiva
I migliori centri termali in Slovenia
A spasso nella Lubiana moderno con Joze Plečnik

Prendere lezioni di surf in Marocco

Le acque del Marocco sono perfette per chi vuole imparare a fare surf @movimondo.com

Dopo essere stato in Thailandia mi sono appassionato alla boxe thailandese. Tornato in Italia l’ho praticata per un anno ed adesso vorrei tornare in Thailandia per prendere parte a qualche camp di allenamento intensivo per migliorare le mie basi. 

E da sempre, invece, che desidero imparare a fare surf. Immagino la sensazione di cavalcare un’onda a tutta velocità e mi fa sentire libero. Ovviamente, le Hawaii sono il paradiso per tutti i surfisti, ma informandomi ho scoperto che il Marocco è perfetto per chi vuole imparare le basi di questo sport. A questo va unita la possibilità di visitare una terra stupenda, ricca di traduzione e cultura. Sarà il viaggio per la seconda metà del 2019!

E voi cosa avete in programma per questo 2019? Lasciatemelo scritto nei commenti!

SHARE THE TRIP

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on email
Share on print

MAILING LIST

La valigia per noi non ha segreti. Entra nella nostra mailing list e ricevi gratis il PDF scaricabile e stampabile con la lista degli oggetti indispensabili da mettere nel tuo bagaglio.

ULTIMI POST

CERCA NEL BLOG

POST POPOLARI

Raffaele Cappiello

Raffaele Cappiello

Travel Writer / Content Manager / Blogger. | Dal 2017 scrivo per One More Trip, una passione che si è trasformata in un lavoro a tempo pieno, un sogno che si è trasformato in realtà. Da buon nerd, nella mia valigia non può mancare un libro oppure un manga

Lascia un commento

Let's Travel More

Entra nella nostra newsletter e ricevi offerte, trucchi e consigli per viaggiare di più e più a lungo