Dove dormire ad Edimburgo [ZONE MIGLIORI + HOTEL]

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
dove dormire ad Edimburgo

Per aiutarti a decidere in quale zona dormire ad Edimburgo, abbiamo analizzato alcuni dei quartieri più famosi ed abbiamo elencato i migliori hotel di Edimburgo.

La capitale della Scozia continua a crescere in popolarità, attirando turisti da tutto il mondo e meritandosi il titolo di seconda destinazione più popolare nel Regno Unito (dopo Londra, ovviamente).

Il centro storico della capitale è compatto ed i quartieri di Edimburgo in cui soggiornare non sono mai troppo lontani dalle principali attrazioni. Ma scegliere dove dormire ad Edimburgo dipende sopratutto da esigenze e budget.

Basta chiacchiere e scopriamo quali sono le migliori zone per alloggiare ad Edimburgo

Dove alloggiare ad Edimburgo

Edimburgo è la capitale e la seconda città più grande della Scozia, con una popolazione di circa 450.000 abitanti. La città combina perfettamente caratteristiche storiche e moderne; musei futuristici e grandi centri commerciali si affiancano a castelli medievali e a chiese gotiche.

Edimburgo è divisa in cinque distretti e in numerosi quartieri distinti. Per aiutarvi a pianificare il vostro viaggio, questa guida analizzerà quelli che sono i migliori quartieri dove dormire ad Edimburgo.

Old Town e New Town sono due quartieri adiacenti che costituiscono il cuore storico e culturale di Edimburgo. Qui si concentrano gli imponenti castelli medievali e la maggior parte delle principali attrazioni turistiche della città.

Situato all’interno della Old Town, ma con un’atmosfera completamente diversa, c’è Grassmarket. Questo piccolo quartiere di Edimburgo è ideale per chi vuole godersi la vita notturna nella capitale. West End e Leith sono ottime zone per chi cerca, rispettivamente, opzioni di alloggio economiche e per chi vuole pernottare nel quartiere più cool di Edimburgo

Non sai ancora dove alloggiare a Edimburgo? Ecco una panoramica:

  • Dove alloggiare ad Edimburgo la prima volta – Old Town o New Town
  • Dove dormire ad Edimburgo spendendo poco – West End
  • La migliore zona per soggiornare ad Edimburgo per la vita notturna – Grassmarket
  • Il quartieri più cool in cui soggiornare a Edimburgo – Leith
  • Miglior quartiere di Edimburgo per le famiglie – New Town

I quartieri di Edimburgo

mappa quartieri Edimburgo

Ora è il momento di scoprire i principali quartieri di Edimburgo. Abbiamo analizzato le 5 migliori zone in cui dormire a Edimburgo e, non importa che tipo di viaggiatore sei, siamo certi che troverai un hotel ad Edimburgo adatto al tuo budget e alle tue esigenze.

Old Town

L’architettura gotica della Old Town da sola vale l’intero viaggio. Sarai catapultato indietro nel tempo passeggiando lungo la Royal Mile, la strada principale della capitale che va dal Castello di Edimburgo a Holyrood Palace.

La Old Town risale ai primi anni del XII secolo ed oggi, insieme alla New Town, è un sito patrimonio mondiale dell’UNESCO. In questo quartiere troverai la maggior parte delle attrazioni storiche. La Old Town è il posto ideale in cui alloggiare ad Edimburgo se sei interessato a esplorare il patrimonio artistico e culturale della capitale scozzese.

E’ probabilmente il quartiere più costoso in cui soggiornare a Edimburgo, grazie anche ai numerosi collegamenti con il resto della Scozia che partono dalla stazione ferroviaria di Waverley.

New Town

Ingannevolmente chiamata New Town, questa parte di Edimburgo fu costruita in epoca georgiana per risolvere i problemi di sovraffollamento della Old Town. Le sue ampie strade convergono tutte verso la Princess Street, la principale arteria commerciale di Edimburgo.

Sarai a due passi dalla National Gallery of Scotland e dalla Carlton Hill, la più famosa collina di Edimburgo che offre un panorama mozzafiato sulla città. Lungo Rose Street, troverai i migliori pub della capitale dove soddisfare la tua fame e consumare una pinta di birra.

New Town è la zona migliore in cui alloggiare ad Edimburgo per le famiglie. Sarete a poca distanza dal centro, ma con un’atmosfera più tranquilla ed avrete facile accesso agli spazi verdi della capitale, dove i bambini possono giocare e correre.

West End

Il quartiere di West End ad Edimburgo comprende le aree di Dean Village e Stockbridge. L’intera area si trova a pochi passi dal centro della città, ma ha un’atmosfera completamente diversa dagli altri quartieri di Edimburgo. 

Il Dean Village si trova a nord-ovest rispetto al centro della città ed è un quartiere residenziale di lusso. Stockbridge, per contro, è un paradiso per bohémien e artisti. Da qui potrete scoprire di più sulla storia del gin alla Edinburgh Gin Distillery, visitare la Georgian House e la Cattedrale di St. Mary oppure pedalare lungo il Water of Leith Walkway, un percorso lungo il fiume che attraversa la città e raggiunge il mare.

West End è il posto in cui dormire ad Edimburgo se volete spendere poco e se siete alla ricerca di un’atmosfera locale.

Grassmarket

Originariamente un mercato di bestiame risalente al 1477, il quartiere Grassmarket di Edimburgo è un luogo vivace e pieno di storia. Oggi, le strade di ciottoli sono fiancheggiate da boutique e negozi di design.  

Alcuni dei migliori ristoranti di Edimburgo e numerosi locali notturni si trovano a Grassmarket. Se volete alloggiare in pieno centro ed essere vicini alla vita notturna della capitale, questa è la zona migliore.

Ecco alcuni suggerimenti di cui dovrete far tesoro: ascolta musica dal vivo al Whistle Binkies o al Sneaky Pete, prendi una birra al Maggie Dickson’s Pub e visita il White Hart Inn, uno dei pub storici della città.

Leith

Leith non è tra le zone più famose ed apprezzate da turisti, ma è un quartiere emergente con alcuni vantaggi. Infatti, si sta velocemente affermando come la zona più elegante di Edimburgo.

E’ situato a soli 15 minuti dal centro di Edimburgo ed offre alloggi di ottimo livello a prezzi accessibili. Leith ti concederà una pausa dai turisti che affollano Edimburgo e ti permetterà di essere a poca distanza dal Royal Yacht Britannia, ex panfilo della Famiglia Reale Britannica trasformato in un museo galleggiante.

Hotel ad Edimburgo

Una struttura adatta alle nostre esigenze è fondamentale per la riuscita del viaggio. Di seguito i migliori hotel di Edimburgo:

Hotel di lusso ad Edimburgo

The Scotsman Hotel – Old Town (altamente raccomandato)
Hilton Edinburgh Carlton – Old Town
The Principal Edinburgh George Street – Old Town
Nira Caledonia – New Town
Waldorf Astoria Edinburgh – New Town
No. 11 Boutique Hotel – Leith
The Chester Residence – West End

Hotel economici ad Edimburgo

Travelodge Edinburgh Central Princes Street – Old Town
KM Central – Old Town
Holiday Inn Express Edinburgh – Leith Waterfront – Leith (vista fiume)
Haymarket Hub Hotel – Grassmarket
Leonardo Royal Hotel Edimburgo – West End (ottimo per qualità/prezzo)
Cityroomz Edimburgo – West End
Travelodge Edinburgh Central Waterloo Place – New Town

Hotel per famiglie ad Edimburgo

Motel One Edinburgh-Royal – New Town
Kimpton Charlotte Square Hotel – New Town
Abbey Hotel Edinburgh – Leith
The Edinburgh Residence – West End
Radisson Blu Hotel Edinburgh – Old Town (altamente consigliato)
Novotel Edinburgh Centre – Old Town

SHARE THE TRIP

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on email
Share on print

MAILING LIST

La valigia per noi non ha segreti. Entra nella nostra mailing list e ricevi gratis il PDF scaricabile e stampabile con la lista degli oggetti indispensabili da mettere nel tuo bagaglio.

ULTIMI POST

CERCA NEL BLOG

logo-Ambassador

POST POPOLARI

Raffaele Cappiello

Raffaele Cappiello

Travel Writer / Content Manager / Blogger. | Dal 2017 scrivo per One More Trip, una passione che si è trasformata in un lavoro a tempo pieno, un sogno che si è trasformato in realtà. Da buon nerd, nella mia valigia non può mancare un libro oppure un manga

Lascia un commento

Let's Travel More

Entra nella nostra newsletter e ricevi offerte, trucchi e consigli per viaggiare di più e più a lungo!