Dove dormire a Chiang Mai

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Se vi state chiedendo dove alloggiare a Chiang Mai, non avrete bisogno di cercare oltre.

Abbiamo passato un po’ di tempo in città e siamo sicuri che questa sarà l’unica guida di cui avrete bisogno per comprendere quali sono i quartieri, le zone più interessanti e i posti migliori in cui dormire a Chiang Mai.

Poiché avrete tante cose da vedere a Chiang Mai, scegliere la sistemazione adatta può portare solo benefici. Ecco perché abbiamo analizzato l’intera città e messo a nudo i pro ed i contro di ogni quartiere.

Abbiamo pensato ad ogni tipo di viaggiatore e ad ogni esigenza; nella nostra guida su dove dormire a Chiang Mai troverai ostelli economici e resort di lusso, hotel per famiglie e deliziose guest house.

Panoramica delle migliori zone di Chiang Mai

Anche se la provincia di Chiang Mai è piuttosto grande, l’area del centro è piccola e facile da visitare. Ogni quartiere ha la sua atmosfera tipica e si differenziano per ciò che offrono a turisti e locali. Chi visita la prima volta Chiang Mai, tende a concentrarsi sulla Città Vecchia e sul quartiere universitario e alla moda di Nimmanheamin (spesso abbreviato in Nimman).

Entrambe queste aree offrono un facile accesso ai principali siti della città e una vasta gamma di alloggi, ristoranti, bar e negozi. La Città Vecchia offre principalmente cultura e storia, mentre Nimman offre un’esperienza più moderna, anche grazie alla presenza dei tantissimi nomadi digitali di stanza a Chiang Mai.

Santitham è una zona emergente tra la Città Vecchia e Nimman Road, mentre il Riverside è la zona che costeggia il fiume Ping ed è senza dubbio quella più esclusiva e tranquilla dove sorgono principalmente hotel a 5 stelle.

L’area intorno al Night Bazaar ospita numerosi boutique hotel ed l’ideale per chi ama lo shopping. Jed Yot è principalmente un’area residenziale ed alloggiare qui può offrire un’atmosfera autentica lontano dalla folla turistica, anche se raggiungere il centro non risulterà comodissimo.

Infine, una delle mie aree preferite è il versante montano. Situato ai margini della città, offre un facile accesso alla natura che circonda Chiang Mai e alla città stessa, senza sacrificare la qualità degli alloggi ed i trasporti.

Dove dormire a Chiang Mai: la Città Vecchia

La Città Vecchia di Chiang Mai

La Città Vecchia è sicuramente la zona più economica nella quale soggiornare a Chiang Mai. Con un’ampissima scelta di ostelli e guest house, riteniamo che la Città Vecchia sia il posto ideale per chi visita la prima volta Chiang Mai.

Situato all’interno delle antiche mura, questo quartiere è un vero e proprio museo all’area aperta e registra la più alta concentrazione di templi in tutta la Thailandia. E’ estremamente comodo perché permette di raggiungere a piedi i principali luoghi di interesse, come i templi di Wat Chiang Man e di Wat Phra Sing, risparmiando anche sul costi dei trasporti. Inoltre, troverete numerose agenzie per organizzare escursioni nelle altre parti della provincia.

Per capire l’importanza storica della Città Vecchia, basta sapere che la cultura e l’estetica di questo quartiere vengono preservate da leggi sulla conservazione, che vietano la messa in opera di costruzione che potrebbero deturpare lo skyline della Città Vecchia.

Hotel consigliati a Chiang Mai: zona Città Vecchia

Migliore per rapporto qualità/prezzo. Se vuoi regalarti un po ‘di lusso a buon prezzo, scegli il Nawa Sheeva. C’è una terrazza soleggiata, una piscina con bar in loco ed un piccolo centro massaggi.

Soluzione economica. L’Eden Walking Street Hostel è un ostello di nuova costruzione situato vicino al famoso mercato domenicale. Le camere sono pulite, dotate di armadietti e c’è possibilità di scelta tra dormitori misti oppure solo femminili.

Dove dormire a Chiang Mai: Nimmanhaemin

Nimmanhaemin Road a due passi dalla Città Vecchia

In netto contrasto con la Città Vecchia, la Nimmanhaemin Road (più semplicemente conosciuta come Nimman Road) è la parte moderna di Chiang Mai. Situata proprio dietro l’Università di Chiang Mai (CMU), questa zona vanta una scena hipster durante il giorno e una vivace vita notturna dopo il calar del sole.

La forte presenza di giovani in zona, ha favorito la nascita di boutique indipendenti, del moderno centro commerciale Maya Lifestyle e di gallerie d’arte come la Minimal Gallery e la Jojo Kobe Art Gallery.

Hotel consigliati a Chiang Mai – Nimman Road

Soluzione economica. L’ALEXA Hostel è il posto migliore per i viaggiatori che vogliono incontrare altre persone e socializzare. La colazione, l’acqua potabile e la connessione Wi-Fi veloce sono inclusi nel prezzo.

Il migliore in zona Nimman. Con un’incantevole combinazione di stili thailandesi ed europei, l’affascinante Yesterday Hotel dispone di camere doppie o quadruple, alcune suite e un lussuoso attico. Inizia la giornata con una ricca colazione e noleggia una bicicletta per uscire ed esplorare Chiang Mai.

Dove dormire a Chiang Mai: quartiere di Santitham

Santitham è il quartiere più cool di Chiang Mai

Se vuoi assaporare un po’ di vita tipica thailandese e sfuggire alle orde di turisti, dovresti soggiornare a Santitham. Pur restando a breve distanza dalla scena notturna di Nimman e dalle attrazioni della Città Vecchia, Santitham è il quartiere più cool di Chiang Mai.

La numerosa popolazione universitaria aiuta l’area a mantenere un’atmosfera un giovanile, ma comunque tipica. Qui avrai a pochi passi di distanza il Museo Nazionale di Chiang Mai dove potrai imparare di più sulla storia, sul patrimonio e sulla cultura della Thailandia del Nord.

Hotel consigliati a Chiang Mai – Santitham

Boutique Hotel. Il Ma Vieng Chiangmai è un boutique hotel in pieno stile coloniale, dove il design ed la disponibilità dei proprietari sono il vero valore aggiunto.

Guest House. La Santitham Guest House è caratterizzata da arredi semplici e camere pulite. Durante il vostro soggiorno, potrete allenarvi nel centro fitness oppure rilassarvi passeggiando in giardino e conoscere nuove persone.

Dove dormire a Chiang Mai: versante montano di Doi Suthep

La zona ai piedi del monte Doi Suthep

Per chi non lo sapesse, Chiang Mai sorge ai piedi del Doi Suthep, un monte (appunto doi) che raggiunge un’altezza di 1.685 metri e sul quale è stato costruito il tempio sacro di Wat Phrathat Doi Suthep.

Facilmente raggiungibile dal centro città, il versante montano è il luogo più tranquillo nel quale soggiornare a Chiang Mai e costituisce un accesso privilegiato alle attrazioni naturali della provincia, come il Parco Nazionale di Doi Inthanon.

Il versante montano comprende diversi quartieri situati tra la città e le montagne, come il Siwari Village, Su Thep e Chang Phueak. La tranquillità e lo stretto contatto con la natura, rendono questa zona perfetta per le famiglie, con numerosi parchi dove i bambini possono correre, giocare e divertirsi all’aperto.

Hotel consigliati a Chiang Mai – Versante montano

Il migliore per rapporto qualità/prezzo. Il Fullrich Lanna Suite è la struttura con il miglior punteggio per rapporto qualità-prezzo in zona. Offre sistemazioni eleganti, una piscina all’aperto e servizi gratuiti, tra cui un’eccellente connessione WiFi

Resort & SPA. Doi Kham Resort and Spa Chiang Mai è un resort in stile thailandese Lanna e offre camere moderne con balcone, una piscina all’aperto, servizi benessere e la connessione WiFi gratuita.

SHARE THE TRIP

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on email
Share on print

MAILING LIST

La valigia per noi non ha segreti. Entra nella nostra mailing list e ricevi gratis il PDF scaricabile e stampabile con la lista degli oggetti indispensabili da mettere nel tuo bagaglio.

ULTIMI POST

CERCA NEL BLOG

POST POPOLARI

Raffaele Cappiello

Raffaele Cappiello

Travel Writer / Content Manager / Blogger. | Dal 2017 scrivo per One More Trip, una passione che si è trasformata in un lavoro a tempo pieno, un sogno che si è trasformato in realtà. Da buon nerd, nella mia valigia non può mancare un libro oppure un manga

Lascia un commento

Let's Travel More

Entra nella nostra newsletter e ricevi offerte, trucchi e consigli per viaggiare di più e più a lungo!