Dove dormire ad Amsterdam [MIGLIORI QUARTIERI + HOTEL CONSIGLIATI]

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Mentre è facile trovare un ostello, un appartamento, un hotel di lusso o una pensione nella capitale olandese, è meno facile scegliere la migliore zona per soggiornare ad Amsterdam. Per quanto la città possa essere piccola e compatta, ogni quartiere è differente.

Per questo, spendere 5′ minuti per capire dove dormire ad Amsterdam può fare la differenza tra un viaggio meraviglioso ed uno disastroso. Abbiamo creato questa guida tenendo conto delle esigenze di ogni tipo di viaggiatore: famiglie, coppie, gruppi di amici e backpackers troveranno tra queste righe la soluzione ideale per il loro alloggio ad Amsterdam.

Mappa di Amsterdam

Amsterdam può essere divisa in due macro aree: la zona all’interno del ‘The Ring’ e la zona al di fuori ‘The Ring’, in pratica il lato esterno al raccordo autostradale del A10. A sue volta, le aree interne sono divise in aree più piccole. La maggior parte dei siti di prenotazione alberghiera classifica l’Amsterdam City Centre come l’area all’interno del ‘The Ring’.

Amsterdam presenta 8 distretti (stadsdelen), che sono suddivisi in quartieri. In questo articolo prenderemo in considerazione i quartieri all’interno del ‘The Ring’ in quanto riteniamo siano i migliori quartieri per visitare Amsterdam.

Mappa di Amsterdam
Mappa di Amsterdam

Dove alloggiare ad Amsterdam: consigli rapidi

Se non hai tempo di leggere questo articolo e non vedi l’ora di sfrecciare in bicicletta tra case colorate, parchi cittadini e canali navigabili, ecco una panoramica dei migliori quartieri dove dormire di Amsterdam in base al tipo di viaggio che avete in mente.

  • Il miglior quartiere di Amsterdam se visiti la città per la prima volta Westerpark
  • Dove alloggiare ad Amsterdam spendendo pocoOud Zuid (sud) o Noord
  • Il miglior quartiere di Amsterdam se viaggi con bambiniOost o Plantage (evita assolutamente De Wallen)
  • Il quartiere più cool di AmsterdamJoordan
  • Il miglior quartiere per la vita notturna ad AmsterdamRed Light District o De Pijp

Dove alloggiare ad Amsterdam: centro storico

Il distretto del centro storico racchiude numerosi quartieri tra cui Plantage (ideale per le famiglie) e Joordan (uno dei quartieri più cool di Amsterdam)

Il centro storico è la zona migliore in cui soggiornare ad Amsterdam. A poca distanza avrai tutti i principali luoghi d’interesse, ottimi ristoranti, le famose aree della vita notturna e tutti i collegamenti necessari per raggiungere l’ aeroporto di Amsterdam Schiphol, la stazione centrale ed i quartieri circostanti.

Erroneamente si tende ad identificare quest’area come quella del Red Light District, nota come De Wallen. In realtà, le vetrine si concentrano in poche stradine nei pressi della Chiesa di De Oude Kerk.

Il fulcro del centro storico è piazza Dam. Da qui potrai raggiungere a piedi i canali della città, le vie dello shopping (Kalverstraat e Nieuwendijk), l’imponente Palazzo Reale, la Chiesa di De Oude Kerk, la Casa di Rembrandt e l’affollata piazza Waterlooplein, dove ogni giorno c’è un caratteristico mercatino delle pulci.

Hotel consigliati ad Amsterdam – Centro Storico

Lusso e vista mozzafiato. Aperto di recente nel cuore della città, l’ Hotel TwentySeven occupa una lussuosa struttura a 5 stelle che affacciata sul Palazzo Reale e sul Monumento Nazionale di Piazza Dam. Propone 16 suite con arredi personalizzati, una scelta di servizi individuali e raffinate esperienze culinarie.

HOTEL ECONOMICI

Hotel Mevlana
ClinkNOORD Hostel
Travel Hotel Amsterdam

HOTEL DI FASCIA MEDIA ED HOTEL PER FAMIGLIE

Rokin Hotel
Rho Hotel
XO Hotels City Centre

HOTEL DI LUSSO

Luxury Suites Amsterdam
Hotel TwentySeven – Small Luxury Hotels of the World
Sofitel Legend The Grand Amsterdam

Dove alloggiare ad Amsterdam: Westerpark

Appena fuori dal intreccio di canali di Amsterdam, si trova il quartiere di Westerpark. La zona è adiacente al centro della città, ma lontana dalla night life della capitale. E’ il quartiere ideale per chi vuole essere vicino al centro e, al tempo stesso, alloggiare in una zona tranquilla ad Amsterdam.

L’omonimo parco è un punto di ritrovo amato dai turisti e dai locali. Qui, durante i mesi estivi, potrete rilassarvi dopo una lunga camminata, fare un picnic, prendere parte ad attività culturali e fare il bagno in piscina. Nel giro di pochi passi raggiungerete il Museo Het Schip, il Teatro di Amsterdam, Het Stenen Hoofd (una spiaggia urbana popolare tra i locali) ed i birrifici artigianali De Prael e Troost.

Hotel consigliati ad Amsterdam – Westerpark

Posizione ottima. Situato sul canale Singel, accanto alla Koepelkerk e a 200 metri dalla Stazione Centrale di Amsterdam, il Singel Hotel occupa 3 edifici ristrutturati risalenti al 17° secolo. La struttura propone colazione continentale al mattino. Da non perdere i diversi bar e ristoranti nella vivace Haarlemmerstraat o nel quartiere Jordaan, entrambi distanti 5 minuti di cammino.

HOTEL ECONOMICI

Hotel Sharm
Hotel de Westertoren
ClinkNOORD Hostel

HOTEL FASCIA MEDIA

Conscious Hotel Westerpark
The Bank Hotel
WestCord Art Hotel Amsterdam

HOTEL DI LUSSO

The Toren
Canal House
Hotel Pontsteiger

Dove alloggiare ad Amsterdam: Joordan

Un tempo quartiere della classe lavoratrice e degli emigrati, ad oggi Joordan è il quartiere più cool di Amsterdam. La zona è stata completamente rinnovata ed ha riscosso il consenso di giovani professionisti locali e dei turisti.

È una zona autentica e caratteristica e, nonostante il passare degli anni, ha saputo conservare l’atmosfera umile ed accogliente di un tempo. Le attrazioni nei dintorni (il museo di Stedelijk e la Casa di Anna Frank), le gallerie d’arte, la scena musicale ed i negozi vintage sono parte integrante del fascino di questo quartiere.

Se cercate un posto dove dormire ad Amsterdam in coppia, questa è un’ottima soluzione.

Hotel consigliati ad Amsterdam – Joordan

Scelta top ad Amsterdam. Lussuoso hotel ristrutturato di recente, il Pulitzer Amsterdam è ospitato all’interno di 25 case comunicanti del 17° e 18° secolo, site lungo i famosi canali Prinsengracht e Keizersgracht, e offre gite in barca e il WiFi gratuito. Le 225 esclusive camere e straordinarie suite sono caratterizzate da una combinazione di design olandese tradizionale e contemporaneo

HOTEL ECONOMICI

WOW Amsterdam Hostel
Nadia Hotel
Quentin Arrive Hotel

HOTEL FASCIA MEDIA

Clemens Hotel
The Times Hotel
The Hoxton, Amsterdam

HOTEL DI LUSSO

The Dylan Amsterdam
The Toren
Pulitzer Amsterdam

Dove alloggiare ad Amsterdam: De Pijp

Con una breve corsa in tram verso sud, raggiungerete uno dei quartieri più cosmopoliti e vivaci di Amsterdam: De Pijp. L’atmosfera locale ed il layout urbano pittoresco, rendono questo quartiere uno dei più belli di Amsterdam, sopratutto per chi vuole calarsi a pieno nella quotidianità della capitale olandese.

Esplorando il quartiere, troverete molte cose da fare; l’iconico mercato Albert Cuyp e l’ Heineken Experience al Sarphatipark sono solo un esempio. Se sei stanco di districarti tra turisti, coffee shop e quartieri a luci rosse, De Pijp offre una fantastica vita notturna che può competere ampiamente con quella del centro storico.

Hotel consigliati ad Amsterdam – De Pijp

Boutique Hotel. ll Boutique Hotel Notting Hill offre camere eleganti con connessione WiFi gratuita, un ristorante, un bar accogliente, una terrazza con viste sui canali e dista 650 metri dall’Heineken Experience. Tutte climatizzate e arredate in stile boutique, le sistemazioni dell’Hotel Notting Hill presentano minibar, set per la preparazione di tè e caffè e moderno bagno con accappatoi e pantofole.

HOTEL ECONOMICI

Amsterdam Hostel Sarphati
Hotel Iris

HOTEL FASCIA MEDIA

The Arcade Hotel Amsterdam
ibis Styles Amsterdam Amstel
Boutique Hotel Notting Hill

HOTEL DI LUSSO

Sir Albert Hotel
Hotel Okura Amsterdam
InterContinental Amstel Amsterdam

Dove alloggiare ad Amsterdam con bambini: Plantage

Il quartiere ebraico di Amsterdam (Jodenbuurt), chiamato anche Plantage, ha una storia lunga e travagliata. Con la fine della Seconda Guerra Mondiale, il quartiere si è trasformato in una zona prevalentemente residenziale ed è, senza dubbio, il miglior quartiere di Amsterdam per le famiglie.

Si trova a circa 20 minuti a piedi dal cuore di Amsterdam, ma con la metropolitana raggiungere il centro è un gioco da ragazzi. i sono diverse attrazioni per i bambini a portata di mano e attrazioni storiche importanti ed interessanti. Si trova a circa 20 minuti a piedi dal cuore di Amsterdam, ma la metropolitana fa viaggiare da e per la città centro un gioco da ragazzi.

Hotel consigliati ad Amsterdam – Plantage

Perfetto per le famiglie. Situato nelle vicinanze dei canali, al boutique hotel Monet Garden Hotel Amsterdam vi attende una ricca colazione a base di waffle appena sfornati. Avrete a disposizione anche una reception aperta 24 ore su 24, un centro fitness con accesso gratuito e una sala riunioni. Dopo una giornata intensa potrete inoltre rilassarvi accanto al camino o sorseggiare birre locali e gin tonic olandesi al bar.

HOTEL ECONOMICI

Hotel Park Plantage
Armada Hotel
Budget Hotel Barbacan

HOTEL FASCIA MEDIA

Pension Homeland
The Lancaster Hotel Amsterdam
Quentin Zoo Hotel

HOTEL DI LUSSO

Waldorf Astoria Amsterdam
Grand Hotel Amrâth Amsterdam
Hyatt Regency Amsterdam

Dove alloggiare ad Amsterdam spendendo poco: Oud Zuid

Oud Zuid, o “Old South”, è conosciuto anche come il quartiere dei musei e offre molte attrazioni culturali a residenti e turisti. Questa è la zona migliore dove alloggiare ad Amsterdam spendendo poco, poiché offre un’ampia selezione di hotel ed ostelli economici.

Inoltre, a poca distanza, potete raggiungere il Museo di Van Gogh, il Rijksmuseum, il parco cittadino Vondelpark ed il Molen van Sloten, l’unico mulino a vento di Amsterdam aperto ai turisti.

Hotel consigliati ad Amsterdam – Oud Zuid

Il migliore per rapporto qualità/prezzo. Situato nel centro di Amsterdam, l’Hotel Pagi si trova proprio di fronte alla fermata del tram Spui, a solo 5 minuti a piedi da Piazza Dam. Le camere di questa struttura sono state tutte rinnovate nell’ottobre del 2018 e sono dotate di interni in tonalità luminose, TV a schermo piatto e bagno privato. Facendo richiesta, in base alla disponibilità, è possibile avere camere che affacciano sul canale.

HOTEL ECONOMICI

Central Station Hotel
Acostar Hotel
Hotel 83

HOTEL FASCIA MEDIA

Hotel V Nesplein
Nova Hotel Amsterdam
Sofitel Legend The Grand Amsterdam

HOTEL DI LUSSO

W Amsterdam
Private Mansion
De L’Europe Amsterdam

SHARE THE TRIP

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on email
Share on print

MAILING LIST

La valigia per noi non ha segreti. Entra nella nostra mailing list e ricevi gratis il PDF scaricabile e stampabile con la lista degli oggetti indispensabili da mettere nel tuo bagaglio.

ULTIMI POST

CERCA NEL BLOG

logo-Ambassador

POST POPOLARI

Raffaele Cappiello

Raffaele Cappiello

Travel Writer / Content Manager / Blogger. | Dal 2017 scrivo per One More Trip, una passione che si è trasformata in un lavoro a tempo pieno, un sogno che si è trasformato in realtà. Da buon nerd, nella mia valigia non può mancare un libro oppure un manga

Lascia un commento

Let's Travel More

Entra nella nostra newsletter e ricevi offerte, trucchi e consigli per viaggiare di più e più a lungo!