Dove dormire a Gand [ZONE MIGLIORI + HOTEL]

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

TAVOLA DEI CONTENUTI

Nonostante non sia popolare come Bruges o Bruxelles, Gand (Ghent) continua a richiamare un crescente numero di turisti – anche se la maggior dedica alla città solo poche ore.

Il mio consiglio è di pernottare una notte a Gand, quando il centro storico, gli edifici e le piazze più importanti della città vengono esaltati grazie ad un complesso sistema di illuminazione.

Dunque, il prossimo passo è scegliere dove dormire a Gand. Con questa guida ti aiuterò a scegliere il quartiere più adatto alle tue esigenze e ti fornirò una lista con i migliori hotel di Gand.

Dormire a Gand: le zone migliori

gand zone migliori per alloggiare

A metà strada tra Bruxelles e Bruges, Gand è bagnata dal fiume Schelde e dal fiume Leie ed è la città più grande delle Fiandre Orientali. I due corsi d’acqua danno vita alle due principali arterie di Gand: i canali navigabili Graslei e Korenlei.

La maggior parte delle attrazioni turistiche come i mercatini di Natale, il castello di Gravensteen e la Cattedrale di San Bavone si trovano nel centro storico di Gand. Il modo migliore per ammirare l’architettura medievale è visitare la città a piedi e godersi una passeggiata lungo i suoi canali.

Le opzioni di alloggio sono numerose e a parità di livello molto più economiche rispetto a Bruges e Bruxelles. Tuttavia, se volete dormire a Gand spendendo poco dovete optare per un hotel in zona Ledeberg o in prossimità della stazione ferroviaria di Sint-Pietersstation.

Ecco una panoramica delle migliori zone in cui dormire a Gand:

Centro storico di Gand

Compatto e con le principali attrazioni concentrate nel raggio di pochi metri, il centro storico è la zona migliore dove soggiornare a Gand. Potrai muoverti a piedi e, senza utilizzare i mezzi pubblici, raggiungerai il castello medievale di Gravensteen, il Beffroi di Gand e la Cattedrale di San Bavone.

I viaggiatori che hanno pochi giorni a disposizione dovrebbero soggiornare nel centro storico di Gand. L’offerta di ristoranti ed hotel è ampia e spazia dagli ostelli fino agli hotel di lusso.

Elisabethbegijnhof-Papegaai

Il quartiere di Elisabethbegijnholf – Papegaai è apprezzato dai turisti per la vicinanza al centro storico della città. La maggior parte delle attrazioni sono raggiungibili a piedi ed è la zona ideale in cui alloggiare a Gand con la famiglia.

Il quartiere è principalmente residenziale, abitato principalmente da studenti e giovani lavoratori. Una delle cose che ho preferito fare ad Elisabethbegijnholf – Papegaai è stata fermarmi ed osservare come scorre la vita di tutti giorni.

Patershol

Patershol è il quartiere più antico di Gand, con la maggior parte della sua architettura che risale al Medioevo. Le sue strade sono incredibilmente ricche di ristoranti, pub e bar alla moda. Tutto ciò lo rende un’ottima scelta per chi non vuole rinunciare ad una vivace vita notturna.

L’attrazione più famosa della zona è il castello di Gravensteen, l’unico castello medievale con fossato ed un sistema di difese ancora intatto che troverete nelle Fiandre.

Sint-Pietersstation Gent

La zona di Sint-Pietersstation Gent è la migliore per dormire a Gand spendendo poco. La stazione ferroviaria collega Gand alle principali città del Belgio ed europee (ad esempio Amsterdam e Berlino).

Se siete nella Fiandre per un road trip, potete optare per questa zona. Per contro il centro dista circa 3 km e la sera potreste essere obbligati a spostarvi con i mezzi pubblici.

Hotel consigliati a Gand

hotel consigliati Gand
Le camere del 1898 The Post di Gand – Credits @booking.com

Per concludere la nostra guida su dove dormire a Gand, ho deciso di fornirvi un elenco dei migliori hotel di Gand per posizione, recensioni e rapporto qualità/prezzo.

Hotel di lusso a Gand

1898 The Post
Pillows Grand Boutiqe Hotel Reylof
Charme Hotel Hancelot
Ganda Rooms & Suites

Hotel economici a Gand

Ibis Budget Gent Centrum Dampoort
The Hide
Flandria Hotel
B&B Eat&Sleep

Hotel per famiglie a Gand

NH Gent Belfort
Novotel Gent Centrum
Hotel Erasmus
B&B The Verhaegen

SHARE THE TRIP

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on email
Share on print

MAILING LIST

La valigia per noi non ha segreti. Entra nella nostra mailing list e ricevi gratis il PDF scaricabile e stampabile con la lista degli oggetti indispensabili da mettere nel tuo bagaglio.

ULTIMI POST

CERCA NEL BLOG

logo-Ambassador

POST POPOLARI

Raffaele Cappiello

Raffaele Cappiello

Travel Writer / Content Manager / Blogger. | Dal 2017 scrivo per One More Trip, una passione che si è trasformata in un lavoro a tempo pieno, un sogno che si è trasformato in realtà. Da buon nerd, nella mia valigia non può mancare un libro oppure un manga

Let's Travel More

Entra nella nostra newsletter e ricevi offerte, trucchi e consigli per viaggiare di più e più a lungo!