Dormire nel Wadi Rum: come passare una notte nel deserto

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Trascorrere la notte nel Wadi Rum è un’esperienza da non perdere durante un viaggio in Giordania. Il deserto copre un’area di 720 km² punteggiata da enormi formazioni di arenaria, dune ed archi naturali che danno vita ad un paesaggio ultraterreno.

Puoi raggiungere il deserto per un’escursione di poche ore, ma il miglior modo per vivere questa esperienza è dormire nel Wadi Rum. Le opzioni sono numerose e vanno dal glamping (glamour + camping) al rudimentale campeggio in bivacco. Prima di vedere quali sono le migliori strutture per dormire nel Wadi Rum, è bene fare qualche precisazione.

Gran parte delle strutture si trovano all’esterno dell’area protetta. Se il tuo campo si trova all’interno dei confini, verrai prelevato (solitamente presso la Wadi Rum Rest House al Rum Village) da una guida beduina con la licenza per guidare all’interno della riserva.

La cultura beduina è estremamente orientata alla famiglia e questa atmosfera accogliente spesso si estende ai viaggiatori. Tutti gli alloggi elencati sono adatti ai bambini ed offrono numerose attività (incluse o a pagamento) come: cavalcate a dorso di cammelli o cavalli, arrampicata su rocce, giro in mongolfiera ed ascolto della musica tradizionale beduina attorno al fuoco.

Leggi la nostra guida definitiva al Wadi Rum per pianificare al meglio la tua visita.

Dove dormire nel Wadi Rum

Ma quale campo scegliere per passare una notte nel Wadi Rum? Il numero sempre crescente di strutture non rende la scelta facile. Per questo, abbiamo analizzato 1200 recensioni e abbiamo selezionato i migliori campi per dormire nel Wadi Rum. La nostra scelta ha tenuto conto di molteplici fattori, tra i quali:

  • Ospitalità
  • Pulizia
  • Posizione nel deserto
  • Design e comfort delle tende (inclusa elettricità e letti king size)
  • Servizi aggiuntivi (tour ed attività nel deserto)
  • Numero di recensioni ricevute

Nota. Le tende sono private, ma i bagni sono condivisi. In ogni caso, abbiamo selezionato strutture con alti standard di pulizia ed abbastanza servizi igienici per tutti gli ospiti (in modo che non dobbiate aspettare). Se preferite avere il bagno privato, prenotate il Wadi Rum Candles Camp.

Ecco le 3 strutture nelle quali dormire nel Wadi Rum:

Wadi Rum Arabian Nights

dormire nel Wadi Rum Arabian Nights Camp
Sala comune del Wadi Rum Arabian Nights – Credits @booking.com
  • Prenotazione e recensioni: Wadi Rum Arabian Nights
  • Punteggio: 9.2
  • Struttura: Piccolo campo in una posizione tranquilla a 10 km dal Wadi Rum Village. Tende dotate di elettricità + ampia finestra con vista sul deserto
  • Bagni: Condivisi
  • Elettricità: Si
  • Wi-Fi: No
  • Tour: tour in jeep 4×4, cavalcata con cammelli, sand-boarding (ma basta chiedere ai proprietari e organizzeranno qualsiasi tipo di escursione/attività)
  • Servizi inclusi: Colazione + acqua gratis + thè gratis
  • Numero di notti consigliate: 2

Panorama Wadi Rum

dove dormire nel Wadi Rum
  • Prenotazione e recensioni: Panorama Wadi Rum
  • Punteggio: 9.5
  • Struttura: Piccolo campo a gestione familiare a poca distanza dal Visitor Center dal quale verrete prelevati.
  • Bagni: Condivisi + Privati
  • Elettricità: Si
  • Wi-Fi: No
  • Tour: Spettacolo/musica dal vivo + Tour o lezioni sulla cultura locale + Escursionismo
  • Servizi inclusi: Colazione + thè gratis
  • Numero di notti consigliate: 2

Wadi Rum Candles Camp

Wadi Rum Candless Camp
La notte stellata sopra le tende del Wadi Rum Candles Camp – Credits @booking.com
  • Prenotazione e recensioni: Wadi Rum Candles Camp
  • Punteggio: 9.4
  • Struttura: Location fantastica con le tende a pochi metri da una formazione rocciose. Distante 13 km dal Wadi Rum Village e nessun altro campo nelle vicinanze.
  • Bagni: Condivisi (separati uomo/donna) + Disponibili tende con bagno privato
  • Elettricità: Si
  • Wi-Fi: No
  • Tour: tour in jeep 4×4, cavalcata con cammelli, sand-boarding, volo in mongolfiera
  • Servizi inclusi: Acqua gratis + thè gratis + biscotti gratis
  • Numero di notti consigliate: 2

Altri campi in cui pernottare nel Wadi Rum

Se nessuno di queste opzioni soddisfa le vostre aspettative o le vostre esigenze, ecco altri campi consigliati in cui pernottare nel Wadi Rum:

Campeggio bivacco

Il comfort di un campo beduino è allettante, ma per i viaggiatori più avventurosi niente batte la favolosa esperienza di poter dormire sotto le stelle. Un’esperta guida beduina ti condurrà in un luogo appartato e allestirà campeggio all’aria aperta con materassi e coperte. Goditi il ​​dolce tè alla salvia e la tradizionale cucina beduina attorno al fuoco prima di addormentarti nel silenzio di uno dei luoghi più remoti al mondo.

Qualunque opzione tu scelga, dormire nel Wadi Rum è un’esperienza che da sola vale l’intero viaggio. Puoi combinare il Wadi Rum con le principali attrazioni della Giordania. Se sei in cerca d’ispirazione dai un’occhiata ai nostri 3 itinerari per un viaggio in Giordania.

SHARE THE TRIP

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on email
Share on print

MAILING LIST

La valigia per noi non ha segreti. Entra nella nostra mailing list e ricevi gratis il PDF scaricabile e stampabile con la lista degli oggetti indispensabili da mettere nel tuo bagaglio.

ULTIMI POST

CERCA NEL BLOG

logo-Ambassador

POST POPOLARI

Raffaele Cappiello

Raffaele Cappiello

Travel Writer / Content Manager / Blogger. | Dal 2017 scrivo per One More Trip, una passione che si è trasformata in un lavoro a tempo pieno, un sogno che si è trasformato in realtà. Da buon nerd, nella mia valigia non può mancare un libro oppure un manga

Lascia un commento

Let's Travel More

Entra nella nostra newsletter e ricevi offerte, trucchi e consigli per viaggiare di più e più a lungo!