13 cose da vedere in Portogallo [UPDATE 2020]

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

TAVOLA DEI CONTENUTI

Una delle cose che più ho amato durante il mio viaggio in Portogallo è la singolarità dei suoi luoghi. Basta spostarsi di qualche chilometro per avere l’impressione di essere in un paese completamente diverso.

Se stai cercando città ricche di cultura, acque in cui fare surf, paesaggi pittoreschi ed una cucina prelibata, dovresti prendere seriamente in considerazione l’idea di visitare il Portogallo.

Le ricchezze derivanti dal periodo di massimo splendore del Portogallo – quando era un impero che si estendeva dal Brasile alla Cina – sono ancora visibili nei centri storici delle grandi città come Lisbona e Porto.

La regione di Algarve, l’isola di Madeira e l’arcipelago delle Azzorre sono le mete per chi desidera una vacanza al mare. Se stai organizzando il tuo viaggio in Portogallo o se sei qui per semplice curiosità, di seguito troverai una lista di 13 cose da vedere assolutamente in Portogallo.

Lisbona

Lisbona, la capitale del Portogallo, pullula di cultura e di monumenti storici. Se a questo aggiungi una fantastica vita notturna ed il fatto di essere la migliore capitale europea per rapporto qualità-prezzo, capirai il perché di tanta popolarità.

Sali sullo storico Tram 28 che ti porterà attraverso i quartieri più iconici di Lisbona come Alfama ed il Barrio Alto. Ammirate il panorama da uno dei tanti mirodouros della città, visitate il Castello di S. Jorge, Belem e Praça do Comércio, prima di fermarmi per una sosta al Mercado da Ribeira

Da qui potrai prendere parte a numerose escursioni di un giorno (ad esempio verso Sintra, Obidos e Cascais) oppure proseguire verso sud nella regione di Algarve.

Algarve

La regione dell’Algarve, nel sud del Portogallo, ha una costa meravigliosa in cui si alternano lunghe spiagge dorate e scogliere a picco sul mare. E’ il luogo migliore del paese se vuoi concederti una nuotata o prendere il sole.

Le spiagge come Sagres offrono ottime condizioni per il surf, Faro è il capoluogo della regione, mentre Lagos è la zona della vita notturna. Oltre a località balneari, nella regione troverai piccoli villaggi come Silves, conosciuto per il suo castello in arenaria rossa, e Tavira un’elegante città ricca di monumenti rinascimentali, ponti e castelli.

Non riesci ad arrivare in Algarve? Non troppo lontano da Lisbona c’è una delle spiagge più belle d’Europa: la Praia da Adraga.

Sintra

È difficile non innamorarsi perdutamente di Sintra. Arroccata sulle montagne a circa 30 minuti dal centro di Lisbona, è una delle escursione di un giorno più amate dai turisti.

Il simbolo della città è sicuramente il Palácio Nacional da Pena, ma non da meno sono il Palácio Nacional de Sintra, la Quinta da Regaleira ed il Castello dei Mori.

Cabo de Roca

Questo aspro tratto costiero del Portogallo è anche il punto più occidentale dell’Europa continentale. Se sei vicino a Sintra o Cascais, puoi raggiungere Cabo de Roca in pochi minuti e goderti il panorama sulle scogliere spazzate dal vento e sul Oceano Atlantico.

Troverete poche strutture in zona: un faro, una caffetteria ed un negozio di souvenirs. Acquistate una bottiglia di porto lungo la strada e arrivate qui poco prima del tramonto.

Cascais

Cascais era il rifugio estivo della nobiltà portoghese. Oggi la città ha saputo fondere il suo patrimonio culturale con le aspettative del turismo moderno. Cascais vanta ville lussuose, un’imponente fortezza e musei affascinanti.

E’ considerata una delle migliori gite di un giorno da Lisbona ed è spesso abbinata a Sintra oppure a Cabo De Roca. A poca distanza troverete anche l’elegante località di villeggiatura del Estoril, famosa per il turismo di lusso ed il circuito automobilistico.

Obidos

Il borgo di Obidos è circondato da antiche mura fortificate che, insieme al magnifico castello medievale e al centro storico, costituiscono le attrazioni principali della città.

Obidos è un labirinto di stradine acciottolate che conducono i visitatori lungo piazze trafficate, invitanti caffè e negozi caratteristici in cui poter gustare il liquore tipico del posto: la ginjinha.

Potete tranquillamente raggiungere Obidos in auto o in autobus oppure prendere parte ad un’escursione in giornata in partenza da Lisbona.

Porto

Porto (Oporto) è una delle città più grandi del Portogallo, situata a nord del paese. La città si sviluppa lungo le pendici di una collina che si affaccia sul fiume Douro.

Il cuore di Porto è rappresentato dal quartiere Ribeira, un luogo fiume suggestivo, pieno di locali con musica dal vivo, bar e ristoranti. A dominare la scena il Ponte Dom Luis, che collega Porto a Vila Nova de Gaia nota le cantine che propongono tour e degustazioni.

Valle Del Douro

La valle del Douro è il luogo in cui si trova la maggior parte delle cantine che producono il vino Porto (nelle cantine a Vila Nova de Gaia il vino viene invecchiato, imbottigliato e immagazzinato).

Questa è la più antica regione vinicola al mondo. Anche se non ti interessa il vino ed il suo processo di produzione, vale la pena visitare la valle del Douro per i suoi scorci ed i suoi lussureggianti vigneti.

Aveiro

Aveiro è una rinomata località turistica, spesso indicata come la ‘Venezia del Portogallo’ per i canali, l’architettura in stile Art Noveau e le barche dipinte con colori vivaci.

I principali punti di interesse di Aveiro sono la Cattedrale di Aveiro, la Cappella di São Gonçalinho e il Convento de Jesus. 

Coimbra

Coimbra è un’incantevole città situata vicino al fiume Mondego, la terza del Portogallo per estensione e numero di abitanti. La sua fama e la sua vita culturale sono dovute sopratutto all’ Università di Coimbra, una delle più antiche d’Europa.

Qui potrete visitare la Biblioteca Joanina, riconosciuta come una delle più belle al mondo, ma anche la Cattedrale Vecchia, il Giardino Botanico di Coimbra ed ascoltare il Fado in uno dei tanti locali della città.

Mata Nacional do Bucaco

La foresta nazionale di Buçaco è il posto ideale in cui godersi la natura e fare una sosta per ammirare esemplari di alberi secolari. Nel parco ci sono vari percorsi che conducono attraverso valli, cascate e grotte al Palace Hotel Buçaco, ex residenza di caccia dei re portoghesi.

Il parco occupa i terreni di un vecchio convento carmelitano di cui ci sono ancora pochi resti accanto al Palace Hotel, il tutto pochi chilometri a nord di Coimbra.

Azzorre

L’arcipelago delle Azzorre è composto da 9 isole vulcaniche situate nell’Oceano Atlantico a circa 1.500 km (930 miglia) ad ovest di Lisbona. Da qui puoi osservare ed immergerti con le balene, scoprire sorgenti minerali d’acqua calda ed esplorare pittoreschi villaggi di pescatori.

Ogni isola ha la sua identità, São Miguel è la più grande isola delle Azzorre ed è conosciuta come l’isola verde, mentre Pico ospita la montagna più alta del Portogallo. Non dimenticare di visitare le bellissime cascate di Poço da Alagoinha sull’isola di Flores.

SHARE THE TRIP

Share on facebook
Share on pinterest
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on email
Share on print

MAILING LIST

La valigia per noi non ha segreti. Entra nella nostra mailing list e ricevi gratis il PDF scaricabile e stampabile con la lista degli oggetti indispensabili da mettere nel tuo bagaglio.

ULTIMI POST

CERCA NEL BLOG

logo-Ambassador

POST POPOLARI

Raffaele Cappiello

Raffaele Cappiello

Travel Writer / Content Manager / Blogger. | Dal 2017 scrivo per One More Trip, una passione che si è trasformata in un lavoro a tempo pieno, un sogno che si è trasformato in realtà. Da buon nerd, nella mia valigia non può mancare un libro oppure un manga

Let's Travel More

Entra nella nostra newsletter e ricevi offerte, trucchi e consigli per viaggiare di più e più a lungo!